Terremoto Roma: epicentro tra Gallicano e Colonna

La terra ha tremato nella notte in provincia di Roma. Un terremoto di magnitudo 3.2 si è registrato nell’est della provincia romana, a 24 km dalla Capitale.

In base ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro tra Gallicano e Colonna. La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione.

Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. Solo tanta preoccupazione tra i romani e il consueto rimbalzo di commenti sui social media.