Incidente sulla Nettunense: gravi due fratelli ricoverati al Bambin Gesù di Roma

Incidente stradale lungo la via Nettunense al chilometro 18.900 nel comune di Lanuvio. Una Ford Fiesta guidata da una donna di 45 anni di Anzio, con a bordo i figli, 2 bambini di 7 e 9 anni, un maschio e un femmina, e il fratello di 14 anni, è uscita fuori strada dopo una curva finendo la sua corsa contro un grosso albero.

Lo scontro è stato violentissimo. I due bambini hanno riportato ferite gravissime. Sono stati soccorsi da due eliambulanze del 118 che li hanno portati all’ospedale Bambin Gesù di Roma. La mamma alla guida è ricoverata all’ospedale di Aprilia, il quattordicenne al nuovo ospedale dei Castelli ad Ariccia.

Sul posto, per i rilievi, è intervenuta la Polizia Stradale di Aprilia, che ha svolto le indagini ed ha disposto gli esami tossicolgici sulla conducente della macchina che si è accartocciata contro il grosso albero vicino alle case mentre procedeva in direzione Anzio, poco prima di Aprilia. Forse una distrazione, un colpo di sonno o un malore alla base della tragica sbandata che rischia di avere conseguenze gravissime.