15 Aprile 2024
Economia e Finanza

Come spedire un pacco con corriere a Roma

Moltissimi romani, periodicamente, devono inviare qualcosa a parenti ed amici. Non tutti sono a conoscenza dei metodi più semplici e sicuri per fare pervenire a destinazione la propria spedizione. Come spedire un pacco con corriere? Lo abbiamo chiesto allo staff di SpedireSubito.com.

E’ molto più semplice di quanto si immagini. Da casa o in ufficio è possibile prenotare una spedizione con corriere espresso con il servizio di ritiro e consegna a domicilio. Semplicemente online si può spedire un pacco avvalendosi dei migliori corrieri espressi a tariffe low cost ed in pochissimi passaggi.

Ciò è possibile grazie al portale SpedireSubito.com. Dal sito si possono gestire le spedizioni in Italia ed Europa, sia in export sia in import, e avere a disposizione il  numero di tracking. Questo consente di tracciare in tempo reale dove si trova il pacco in transito e di avere le differenti opzioni di consegna e ritiro.

Come spedire un pacco: la procedura da seguire

Basta indicare i dati del mittente e del destinatario, scegliere la data e le opzioni di ritiro. Da spediresubito.com si clicca alla voce “ordina spedizione” e si paga in totale sicurezza con paypal o carta di credito.

Via email arriva l’etichetta. Basta stamparla ed applicarla sul pacco. Sull’etichetta sono contenute le informazioni di spedizione. E’ sempre consigliato verificare che siano corrette. L’etichetta riporta anche il numero di tracciatura univoco del pacco.

Si deve attendere quindi il corriere espresso a domicilio. Questi arriverà il giorno e l’orario concordato. E’ possibile anche optare per la scelta di portare la spedizione presso un punto di ritiro localizzabile. E’ tutto intuitivo. Si cerca sulla mappa l’access point e non bisogna attendere l’autista a domicilio.

Grazie alla tracciatura online si verifica in tempo reale la spedizione sino all’avvenuta consegna. Il tutto nella pagina cerca spedizioni inserendo il codice alfanumerico nella casella del corriere espresso che ha preso in carico il pacco.

Come spedire un pacco: alcuni consigli

E’ importante adottare alcuni accorgimenti. Alcuni sono banali, ma spesso, sottolineano i creatori di SpedireSubito.com, si sottovaluta. E’ importante “scrivere con un pennarello sulla scatola l’indirizzo del mittente, del destinatario ed il numero di tracking. Per il ritiro e anche per la consegna, in caso di utenti privati, sul citofono deve essere riportato il nome del mittente”.

“In caso di spedizioni in Europa consigliamo sempre di inserire un recapito telefonico del paese di destinazione, non un numero italiano. Più informazioni di contatto si fornisco e più agevole è la consegna. Se si inserisce un’email del destinatario potrà essere informato della spedizione alla partenza, tracciare i pacchi ed inoltre potrà usufruire dei servizi e opzioni di consegna a disposizione online”.

Altra aspetto importante riguarda le istruzioni su come imballare in modo corretto. Va sempre consultata la lista degli oggetti non trasportati dai corrieri espressi. In alternativa si potrebbe spedire con i servizi speciali.

E’ utile fare una foto e conservarla del pacco, preferibilmente del contenuto prima di chiuderlo. Vanno consultate le garanzie e le assicurazioni sulle spedizioni e cosa accade se viene. Bisogna controllarle attentamente soprattutto se si tratta di oggetti di valore.