15 Aprile 2024
Cultura e Società

Rocca Priora si è stretta intorno al dolore della famiglia di Giulia De Lorenzo

Il suo cuore ha smesso di battere a soli 24 anni sulla via Tuscolana a Grottaferrata alle porte di Roma. Giulia De Lorenzo non è mai tornata a Rocca Priora. Fatale un incidente con la sua auto.

Alla guida della sua Daewoo Matiz celeste la ventenne stava percorrendo via Tuscolana, all’altezza del chilometro 23.200, quando ha perso il controllo del veicolo ed è finita nella corsia con senso di marcia opposto. In quell’istante stava passando un furgone, che l’ha centrata in pieno. L’impatto non le ha lasciato scampo. I sanitari del 118 sono giunti a serene spiegate.

I medici però hanno soltanto potuto constatarne il decesso, a causa delle ferite e traumi riportati. La tragedia ha scosso gli abitanti di Rocca Priora. La comunità si è stretta intorno al dolore della famiglia della giovane, con una vita intera davanti, volata in cielo troppo presto.

Il conducente alla guida del furgone, un uomo di 53 anni, invece è rimasto illeso ed è stato sottoposto ai test per alcol e droga e si attendono i risultati degli esami. Ai Carabinieri di Grottaferrata sono toccati i rilievi di legge. La salma di Giulia è stata portata all’ospedale di Tor Vergata a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa che venga disposta l’autopsia.