12 Aprile 2024
Cultura e SocietàSport

Milan-Lazio: a rischio la panchina di Inzaghi

Questo Milan-Lazio arriva nel periodo più delicato della stagione. La sconfitta laziale con il Chievo cancella la vittoria con l’Udinese e proietta Inzaghi nell’incubo del fallimento di un’intera annata. L’esonero da parte di Lotito è imminente. A Gattuso non va meglio. Il calabrese rischia quanto il collega.

Il presidente Lotito è arrabbiato. Simone Inzaghi salverà la panchina a fine anno solo in caso di vittoria della Coppa Italia. La squadra è tornata ad allenarsi nonostante il giorno di festa. Mercoledì c’è la semifinale di ritorno contro il Milan gara decisiva per il progetto tecnico biancoceleste.

Il Presidente impunterebbe al proprio tecnico alcune scelte tattiche, ad esempio quella di schierare Radu acciaccato per poi toglierlo dopo 16 minuti di gioco. Il trend negativo rischia di far sfumare sia l’obiettivo Champions che anche quello Europa League. Un successo in Coppa Italia (in caso di vittoria sarebbe qualificazione in Europa League) sarebbe importantissimo.

Il ds Tare parla comunque di “storia d’amore infinita” tra Lazio e Simone Inzaghi. Ma se mercoledì la Lazio dovesse uscire allora toccherebbe alla società prendere la decisione più opportuna ovvero l’esonero.