Coppa Italia alla Lazio: è settimo trofeo e vale l’Europa

Grande notte all’Olimpico e festa per le strade della Capitale. La Lazio vince in casa la Coppa Italia battendo 2-0 l’Atalanta in finale. Milinkovic-gol, poi Correa ed è settimo trofeo per i laziali e vale l’Europa.

“Onore anche all’Atalanta. Una grandissima gara, decisa da episodi che questa volta abbiamo saputo girare a nostro favore”. Nonostante la vittoria della Coppa Italia mister Simone Inzaghi elogia gli avversari. “Chi è entrato a partita iniziata ha fatto benissimo – ha aggiunto ai microfoni di Rai1 – E’ una soddisfazione che ci meritiamo per il cammino fatto. La volevamo questa coppa, ce l’abbiamo messa tutta per vincerla e ora ce la godiamo”.

“E’ un peccato, ma queste finali sono così. Il momento decisivo della partita è arrivato nella ripresa e su un episodio da calcio d’angolo abbiamo perso”. Gian Piero Gasperini è deluso per la Coppa Italia sfumata nello scontro con la Lazio. “Nel secondo tempo stavamo facendo bene, però abbiamo subito la qualità della Lazio che è una squadra forte” ha aggiunto il tecnico. Ora testa a domenica, perché c’è un posto nella prossima Champions da difendere. “Superiamo questa delusione, anche se il nostro torneo è stata un’esperienza grandissima. passiamo questa notata e poi pensiamo al campionato” ha concluso Gasperini.