22 Maggio 2024
Medicina, Salute, Benessere

Asl Roma 5: brutalizzati i servizi igienici del Distretto di Guidonia

“È con grande rammarico e sdegno che la Asl Roma 5 si trova a dover denunciare atti di vandalismo avvenuti all’interno del Distretto di Guidonia di via del Castagni. La valutazione del danno è in corso di quantificazione. L’Azienda ha sporto denuncia”. Si legge in una nota stampa.

“Nella giornata di ieri, martedì 4 giugno, ‘ignoti’ – che ci si augura vengano presto identificati – hanno danneggiato seriamente ben 7 bagni riservati alle persone, anche disabili, che ogni giorni si rivolgono ai servizi sanitari offerti dal Distretto. La vandalizzazione di finestre, rubinetti, scarichi, è avvenuta all’interno dei servizi igienici presenti al piano terra, al primo piano e al secondo piano. Si sta intervenendo rapidamente per rispristinarne quanto prima la funzionalità. I bagni brutalizzati sono stati ovviamente chiusi e non sono quindi utilizzabili dai cittadini tra cui persone fragili: anziani, disabili, donne incinte, bambini”.

“Si tratta di un fatto gravissimo – commenta la Direzione – non solo per i danni subiti ma per quello che rappresenta: una totale mancanza di senso civico e di tutela del bene pubblico che è di tutti noi e per tutti noi. L’inesistenza del concetto di bene comune. Ogni giorno l’Azienda e tutti gli operatori si prodigano, anche con fatica, al fine di garantire servizi sanitari di qualità e poi ci si trova a dover affrontare anche queste situazioni di grande degrado morale. Ci si augura che il responsabile, o i responsabili siano presto identificati”.