Roma apparecchio invisibile: Invisalign ?

Negli ultimi anni si sente molto parlare di Invisalign, uno speciale apparecchio trasparente che promette di sistemare i denti e di migliorare il sorriso rimanendo discreto. Invisalign è un trattamento ad hoc, modulato sulla base della persona, che permette di allineare i denti senza controindicazioni.

In alcuni casi, laddove ci siano delle imperfezioni del sorriso, è possibile utilizzare Invisalign per evitare di inserire l’apparecchio fisso che è ben poco discreto.

Questo trattamento è molto famoso soprattutto fra le persone adulte che vorrebbero sistemarsi il sorriso, in quanto consente di avere un sorriso bello e naturale senza installare apparecchi fissi.

Invisalign Roma

Per poter usare Invisalign bisogna ovviamente sentire l’opinione del dentista, l’unico che, sentite le esigenze del paziente e valutando la sua impostazione della bocca, può scegliere.

A Roma abbiamo il centro di Odontoiatria  Rusaldent.com che da anni opera nel settore  dell’ortodonzia.

La scelta dell’apparecchio va valutata tenendo conto di quelli che sono gli effettivi difetti della bocca del paziente. In alcuni casi, come nel caso di affollamento dei denti, di presenza di diastema, di morso crociato e di morso verso, Invisalign può essere una comoda soluzione rispetto all’apparecchio fisso. Rimane comunque una soluzione ideale soprattutto per il trattamento dei denti delle persone adulte perché consente di mantenere una certa discrezione. Lo strumento invisibile infatti è molto più difficile da vedere rispetto ad un apparecchio, quando si parla e ci si relaziona con le altre persone.

Quali sono le opinioni e costi

Le opinioni riguardo ad Invisalign sono in genere molto buone. Infatti questo apparecchio viene modulato tenendo conto delle esigenze del paziente e di conseguenza si studiano quali sono le imperfezioni da correggere per procedere poi al miglioramento.

Questo permette di studiare un trattamento su misura per migliorare l’aspetto dei denti e la loro estetica.

Molte persone sostengono che la loro esperienza con Invisalign è stata molto positiva in quanto hanno potuto sistemare i difetti dei denti senza dover procedere a degli interventi invasivi e molto facili da cedere all’esterno. Il cambiamento prima/dopo è quindi eccezionale perché il trattamento viene disposto su misura per il paziente.

Un unico svantaggio potrebbe essere il fatto che Invisalign può richiede più tempo per agire rispetto all’apparecchio fisso. Si tratta però di un problema secondario, visto che non si vede ed è praticamente invisibile. Inoltre fra i vantaggi che vengono riferiti da chi ha avuto esperienza con Invisalign anche quello per cui questo prodotto consente una migliore igiene orale perché permette di toglierlo prima dei pasti. I lati positivi consistono nella possibilità di indossare un apparecchio per sistemare i denti senza dover affrontare il problema sociale di mostrarsi con l’apparecchio fisso e ben visibile.

Ma quali sono i costi di Invisalign? Un trattamento Invisalign può costare qualche migliaia di euro, dai 2mila euro per i casi più lievi (semplici affollamenti dentali) ai 4mila euro per i casi più gravi. Questo significa che la valutazione del costo di Invisalign dipende dal problema della bocca. Il costo dura per tutto il trattamento (quindi anche 2 anni, a seconda dei casi), più o meno come un apparecchio fisso in fin dei conti.