Daniele De Rossi esordisce con il Boca e va a segno: crescono i rimpianti romanisti

Per lui e per i tifosi romanisti è stato un giorno indimenticabile. Daniele De Rossi ha ricevuto un’accoglienza da Imperatore. L’ex giallorosso ricorderà per sempre il proprio debutto con la maglia del Boca Juniors. Orgoglio dei supporter della Roma per la grande prestazione di Daniele e tanti rimpianti per un addio inatteso…

A pochi mesi dall’addio alla sua Roma, il centrocampista romano ha coronato il sogno di trasferirsi nella società argentina. Dopo l’accoglienza infuocata all’aeroporto all’arrivo dell’ex capitan futuro, in occasione della sfida in coppa d’Argentina contro l’Almagro la sezione di tifosi Xeneizes di La Plata, sede della sfida, ha preparato 10 mila volantini e altrettanti adesivi raffiguranti De Rossi nelle vesti nuovo “gladiatore” del Boca.

E’ stato un esordio con gol per Daniele De Rossi nella sua prima partita da titolare con il Boca Juniors. Il connazionale è stato accolto come una Leggenda dal pubblico dall’Estadio Ciudad de La Plata, ha realizzato la rete del vantaggio nel match di Coppa Argentina contro l’Almagro valido per i sedicesimi di finale.

DDR sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto al 28′ del primo tempo da Allister, ha colpito di testa spingendo la palla in rete. Esultanza emozionante. In delirio la Curva gialloblu. Il centrocampista ha anche rimediato un cartellino giallo per un fallo da dietro (35′) ed è stato sostituito al 32′ della ripresa. Il match è terminato 1-1, a regalare il pareggio all’Almagro è stato Martinez con una rete all’82’.

gladiatore De Rossi