Cosa mangiare a Ferragosto senza eccedere

Ferragosto al mare o in montagna? La scelta migliore è optare per il relax ovunque esso sia.  Ma cosa mangiare a Ferragosto senza eccedere?

Gli esperti consigliano di evitare le bevande con la caffeina. Quindi bere poco caffè, tè e coca-cola. Meglio decaffeinato e acqua frizzante. L’ideale è iniziare bene la giornata con una colazione abbondante, proseguire con un pranzo ricco e chiudere con una cena “povera”.

Il pesce è l’alimento sinonimo dell’estate. Esso contiene tanti omega-3 che aiutano a prevenire cali d’umore. Il consiglio è inserire nella dieta gamberi, carne magra di manzo, agnello, pollo o tacchino scuro (senza la pelle) e frutti di mare. Nel caso in cui, per scelta, non si mangia carne,si può puntare su agrumi, succhi di frutta, meloni, frutti di bosco, verdure a foglia verde, peperoni rossi o verdi e pomodori.