In un incidente stradale è morta la pallavolista sorana Stella Tatangelo

Un sinistro stradale avvenuto in località Vuotti ad Arpino, è stato fatale per Stella Tatangelo, 18 anni di Sora. In auto con lei c’erano altri quattro ragazzi, tra i quali il fratello della vittima. Uno di loro è rimasto ferito più seriamente ed è stato trasportato con l’eliambulanza al Policlinico Umberto I di Roma.

Nell’incidente non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli. La vettura su cui viaggiavano i giovani, che erano di ritorno da una festa, è andata a schiantarsi contro un muro. Due giovani sono usciti da soli dall’abitacolo e hanno chiamato i soccorsi. Per estrarre gli altri dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Stella frequentava il Liceo Classico Simoncelli ed era una pallavolista della squadra di volley sorana, ma ha praticato anche danza classica. Tantissimi i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti, che la ricordano una ragazza solare, sempre sorridente e piena di vita. Tra i feriti anche il fidanzato di Stella, Mattia Farina, anche lui diciottenne, e giocatore della Globo Sora, la squadra di pallavolo della città che milita nel campionato di A1. Il giovane era alla guida dell’auto.