Inzaghi: Per la qualificazione siamo in corsa

E’ una Lazio rinata quella che centra il primo successo stagionale in Europa League. La vittoria riscatta il k.o. di Cluj. La squadra fatica per conquistare i tre punti contro il Rennes. I francesi passano in vantaggio nelle ripresa con Morel. Inzaghi inserisce la coppia Luis Alberto-Milinkovic e la Lazio si ritrova. Su assist dello spagnolo il serbo firma il pareggio. Poi lo stesso Milinkovic confeziona il cross per il gol- vittoria di Immobile. Dopo cinque sconfitte di fila in Europa League, la Lazio torna alla vittoria e rilancia tutte le sue aspirazioni di qualificazione.

Simone Inzaghi è contento. “Nel primo tempo probabilmente dovevamo fare meglio in costruzione, abbiamo trovato poco le punte, serviva essere più pazienti e non ci siamo riusciti, piazzare le mezze ali dietro le loro linee, non ci siamo riusciti. Nel secondo tempo siamo stati più bravi, Milinkovic ha fatto un bel gol, ma al di là di chi gioca, noi dobbiamo avere una buona costruzione, è da lì che parte tutto. Siamo comunque contenti, perché per noi era importante vincere, ora è di nuovo tutto aperto per la qualificazione”.

Partita decisa dopo l’ingresso di Milinkovic e Luis Alberto. “Dobbiamo avere le nostre caratteristiche a prescindere da chi gioca. Lo spostamento di Acerbi e gli ingressi di Milinkovic e Luis Alberto ci hanno fatto giocare meglio. Abbiamo una fisionomia, loro sono importanti e devono aiutarci. Cataldi l’ho tolto perché era ammonito e Berisha perché serviva fisicità, però hanno dato il loro e danno sempre tutto”.