26 Febbraio 2024
Cultura e SocietàSport

Dopo il ko con il Celtic la Lazio crolla al terzo posto in classifica

Una brutta ed amara sconfitta a Glasgow per la Lazio. La squadra si porta avanti contro il Celtic con un gol di Lazzari, ma poi svanisce e subisce la sconfitta. Gli uomini di Inzaghi subiscono la rimonta degli scozzesi. Complici troppe disattenzioni della retroguardia. Seconda sconfitta in tre tre gare e il cammino si complica in Europa League. Tensione per i 1.500 tifosi laziali al seguito ma la situazione al Celtic Park rimane sotto controllo.

La gara si sblocca al 40’. Ripartenza della Lazio con Correa che innesca lo scatto vincente di Lazzari sulla destra. L’esterno scaraventa il pallone sotto la traversa siglando il suo primo gol con la maglia laziale. Il vantaggio della Lazio fredda il Celtic che fa fatica a ritrovare le coordinate del proprio gioco.

Il secondo tempo parte con il Celtic a caccia del colpo per riagganciare il pari. Al 22′ Edouard allarga su Christie che con un parabola centrale sorprende Strakosha. Il Celtic Park esplode. Al 44’ Jullien di testa manda k.o. la Lazio. Il difensore svetta su angolo di Christie e fa secco Strakosha con la difesa laziale in tilt.