27 Maggio 2024
Cultura e Società

Fermata della Garbatella. Suicidio in metro: morto uomo di 63 anni

Una tragedia si è consumata lunedì pomeriggio sulla Metro B. Un uomo di 63 anni è morto, investito da un treno.

È successo poco prima delle 16:30 alla stazione Garbatella. Sul posto la polizia, con gli agenti del Commissariato Colombo, i vigili del fuoco, con il carro sollevamento, e il personale medico del 118. Il sessantenne si trovava sulla banchina quando, al sopraggiungere del treno, si è lanciato sui binari.

Fatale l’impatto con il treno che viaggiava in direzione Rebibbia/Jonio. Atac, per permettere i soccorsi, ha annunciato la sospensione della tratta tra Castro Pretorio e Eur Magliana, in entrambe le direzioni. L’azienda dei trasporti ha anche attivato le navette bus sostitutive per tutta la tratta in questione.