Giorgio Tirabassi rimane ricoverato nel reparto di Utic-cardiologia ed emodinamica

E’ fuori pericolo Giorgio Tirabassi. “Amici e conoscenti voglio tranquillizzare tutti: Sto bene e in buone mani”. Così sulla sua pagina ufficiale di Facebook l’attore, che ieri sera aveva avuto un malore durante la presentazione a Civitella Alfedena del suo film “Il Grande Salto”, ha voluto rassicurare sulle sue condizioni di salute.

È fuori pericolo l’attore 59 anni, operato ieri sera con urgenza, all’ospedale di Avezzano, per un “infarto del miocardio anteriore” . Lo riferisce una nota dell’ufficio stampa della Asl provinciale dell’Aquila.

Il paziente è ricoverato nel reparto di Utic-cardiologia ed emodinamica del presidio marsicano. Le sue condizioni al momento sono stabili anche se resta strettamente monitorato. L’attore è stato trasportato in ambulanza ieri sera e sottoposto a intervento chirurgico intorno alle 22.30 dall’équipe diretta dal dottor Giulio Valentini, che lo ha trattato “con angioplastica e coronarica e impianto di stent medicato”. Tirabassi, che è vigile e asintomatico, dovrà rimanere in ospedale per alcuni giorni.