24 Giugno 2024
Viaggi e Turismo

Capodanno 2020 a Milano tra musica e teatro

Il Capodanno a Milano è un caleidoscopio di eventi e di possibilità, con il tradizionale concerto in Piazza Duomo e tante alternative per chi vuole passare un indimenticabile Capodanno a Teatro.

Non perdere quindi la possibilità di venire a trascorrere una festa indimenticabile nel capoluogo lombardo e ricordati che oltre ai classici Hotel, solitamente più costosi, esistono anche soluzioni in appartamento gestite tramite property management per offire il meglio del comfort. Tu non avrai nessun pensiero salvo quello di divertirti!

Capodanno 2020 in Musica

Piazza Duomo sarà il centro nevralgico del Capodanno 2020 a Milano e ospiterà il primo concerto ecosostenibile d’Italia. L’evento si intitolerà Milano Capodanno For Future e verrà realizzato solo attraverso la collaborazione con aziende e sponsor che hanno scelto un approccio etico nei confronti dell’ambiente.

Il main stage di Piazza Duomo sarà attivo dalle 20:00, quando comincerà proponendo grandi classici di musica dance e commerciale per tenere compagnia a coloro che sono già in Piazza in attesa del concerto presentato da Filippo Solibello. Tra gli artisti che si esibiranno in piazza Lo Stato Sociale, Luca Carboni, Fabri Fibra e molti altri.

Esattamente come tutti gli altri anni, il Concerto di Capodanno in Piazza Duomo a Milano è gratuito.

La musica d’alta classe sarà invece padrona di Milano il 1 Gennaio, quando il Teatro Nuovo accoglierà un grande concerto dell’Orchestra Musica in Scena che suonerà dal valzer all’operetta, spaziando attraverso il suo vastissimo repertorio.

Capodanno a Teatro

In occasione del Capodanno il Teatro alla Scala di Milano presenta il balletto Sylvia, ispirato al dramma pastorale Aminta scritto da Torquato Tasso. L’opera sarà messa in scena secondo la versione del 2018 di Manuel Legris, per la prima volta eseguita dal Corpo di Ballo del Teatro alla Scala. Si tratta di un grande classico dell’Ottocento operistico che torna a nuova vita grazie alla vivace opera di reinterpretazione di Legris con l’allestimento di Luisa Spinatelli.

Lo spettacolo dura due ore e mezzo e comincia alle ore 20:00

Uno spettacolo di natura completamente differente, ma non per questo meno suggestivo, è quello offerto dai Kataklò al Teatro Carcano. La famosissima compagnia di acrobati, fondata ormai 25 anni fa, porta in scena lo spettacolo intitolato Eureka, completamente ispirato alla celebrazione delle festività. Per l’eccezionalità dell’evento gli artisti e i performer che fanno ufficialmente parte dei Kataklò saranno affiancati dai giovani allievi dell’Accademia Kataklò e di Athletic Dance Theatre. I biglietti, già acquistabili on line, costano dagli 85 ai 100 Euro a seconda del tipo di settore e della distanza dal palco.

Un’altra compagine di acrobati si esibirà al Teatro Arcimboldi il 31 Dicembre: si tratta dei Sonics, che daranno vita a uno spettacolo sorprendente, caratterizzato dal massiccio utilizzo di effetti speciali e ambientato in un dirigibile retrofuturistico. Chi non ha intenzione di consumare a casa il troppo lungo e noioso cenone potrà prenotare la sua apericena, da godersi a partire dalle 20:30, prima dell’inizio dello spettacolo.

Il Teatro Nuovo, fulcro culturale milanese in Piazza San Babila, chiude il 2019 in bellezza e comincia il nuovo anno con l’irresistibile comicità di Teo Teocoli in uno show che promette di ripercorrere i momenti e i personaggi più esilaranti della carriera di un attore inossidabile e poliedrico.

Nel primo giorno del nuovo anno La Fabbrica del Vapore si trasforma nella Fabbrica di Cioccolato di Willie Wonka, con uno spettacolo che porta in scena le avventure del giovane Charlie alle prese con l’imprevedibile Signor Wonka.

Insomma tanti eventi da non perdere per tutti i gusti!