La Roma cala il tris contro lo Spal

La Roma di Fonseca ritrova il successo. I giallorossi, dopo i due pari consecutivi con Inter e Wolfsberg, superano in rimonta la Spal all’Olimpico. Finisce 3-1 per i padroni di casa andati in svantaggio al 44′ con un rigore realizzato da Petagna.

Nel secondo tempo le marcature di Pellegrini (complice la deviazione decisiva di Tomovic), Perotti (ancora una volta dal dischetto) e Mkhitaryan fanno si che la Roma conquisti 3 punti fondamentali in chiave Champions. La squadra di Fonseca è infatti ora al quarto posto in classifica a quota 32 punti, in attesa della sfida di domani tra Cagliari e Lazio (i rossoblu quinti a 29 punti e i biancocelesti terzi a 33).

Invece per la squadra di Semplici è notte fonda. La Spal è all’ultimo posto in classifica a quota 9 punti e una vittoria che manca dal 5 ottobre.