Susanna Vianello è morta in una clinica romana dopo una lunga malattia

Il mondo dello spettacolo romano è in lutto. Susanna Vianello è morta nella notte in una clinica di Roma, dopo una lunga malattia.

Susanna era una nota speaker radiofonica. Figlia di Edoardo Vianello e Wilma Goich, avrebbe compiuto 50 anni il prossimo 20 luglio. Lavorava da anni nella radio. Negli ultimi anni la sua voce era legata a Radio Italia anni ’60 Roma.

“La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, Susy Vianello non c’è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l’ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto”. E’ quanto ha scritto il giornalista Andrea Vianello su Twitter.​