20 Aprile 2024
Economia e Finanza

Orto in affitto: cos’è, come funziona e quali sono i vantaggi?

Hai mai sentito parlare dell’orto in affitto, anche detto orto a domicilio? È una tendenza in forte crescita che ti permette di coltivare online o dal vivo un appezzamento di terreno, in maniera del tutto biologica, quindi senza l’utilizzo di prodotti chimici.

Se sei alla ricerca di un orto in affitto a Roma (o nei dintorni), puoi avere maggiori informazioni visitando il sito https://ortoadomicilio.com/  mentre in seguito, proponiamo un approfondimento su questo tema così chiacchierato.

Come funziona l’orto in affitto?

La maggior parte degli orti in affitto funziona così:

Innanzitutto scegli un pezzo di terreno di grandezza variabile (in base al fabbisogno della tua famiglia), che puoi coltivare di persona; altrimenti, se non sai come si semina, puoi decidere di lasciare il terreno in affidamento ai proprietari.

Ogni settimana ricevi a casa il raccolto in cassetta, ottenuto senza l’utilizzo di pesticidi e nel pieno rispetto dei principali valori di ecosostenibilità. Ma se preferisci, puoi occuparti personalmente della raccolta degli ortaggi.

Decidi tu quali sono gli ortaggi che vuoi piantare. Solitamente i frutti più gettonati sono le fragole, i limoni e i meloni, mentre la verdura più richiesta comprende le zucchine, le cipolle, le melanzane, ma anche i peperoni e tante varietà di insalate tra cui la rucola e la lattuga.

Non devi preoccuparti di nulla poiché hai il tuo orto sotto gli occhi in ogni momento. Ciò significa che puoi decidere di controllare di persona i processi di coltivazione, tutte le volte che vorrai e in ogni momento della giornata.

Quali vantaggi comporta l’orto in affitto?

Nei passaggi successivi ti spieghiamo tutti i benefici che potrai avere se decidi di adottare un orto.

1. Raccolti a km 0

Innanzitutto l’orto in affitto ti dà la possibilità di consumare prodotti a km 0, quindi stagionali, sani, freschi e nutrienti. Tra le alte cose, scegliere una spesa che rispetta l’ambiente è il primo passo verso la salvaguardia e la tutela dell’ambiente.

2. Preservare la salute di tutta la famiglia

Oltre alla ricompensa dei prodotti nostrani, l’orto in affitto  offre molti vantaggi per la salute. La tua dieta risulterà più varia e sana, ricca di vitamine, minerali e antiossidanti. Finalmente potrai gustare cibi genuini e freschi, al contrario della maggior parte dei prodotti venduti nei negozi di alimentari che passa attraverso un lungo processo di raccolta, spedizione e distribuzione che compromette la loro qualità.

Inoltre se decidi di occuparti in prima persona della coltivazione, otterrai dei vantaggi legati al benessere psicofisico. Ed infatti le attività di giardinaggio sono l’ideale per preservare la salute cardiaca e la risposta del sistema immunitario, ma anche per ridurre lo stress, migliorare le capacità motorie e la forza del corpo ed alleviare ansia e depressione. La coltivazione della terra è un’attività che fa bene anche a mantenere in salute il cervello.

3. Impatto positivo sull’ambiente

Se scegli l’orto in affitto dici di no all’uso di sostanze chimiche, dai pesticidi ai fertilizzanti. Di conseguenza aiuti a ridurre l’inquinamento e la contaminazione delle acque sotterranee della tua zona.

4. Un hobby da coltivare insieme ai bambini Infine, la coltivazione della terra può essere un’attività solista o un’opportunità di legame con la famiglia ed in particolare con i bambini. Tra l’altro, esporre i più piccoli alle attività di giardinaggio è estremamente salutare. Infatti, secondo diversi studi scientifici, i bambini che giocano con la terra – sporcandosi a più non posso – sviluppano gli anticorpi e hanno un sistema immunitario molto più efficiente dei loro coetanei.