Ci ha lasciati Claudio Ferretti una delle voci più belle del calcio italiano

Se n’è andata una delle voci più belle del calcio italiano. Claudio Ferretti ci ha lasciati a 77 anni. Figlio d’arte. Il padre Mario era passato dalle strade della Cuneo-Pinerolo (anno 1949) direttamente alla leggenda di sempre dello sport con quella frase dell’uomo solo al comando della corsa, poi il colore della maglia e poi il nome. Claudio divenne colonna portante del mitico Tutto il calcio minuto per minuto.

Claudio Ferretti entrò in Rai vincendo il concorso per cronisti alla fine degli Sessanta, passò attraverso “Tutto il calcio minuto per minuto” che condusse insieme a Roberto Bortoluzzi, raccontò oltre al calcio atletica leggera, pugilato e ciclismo, passò alla conduzione del Tg3, tornando al ciclismo per condurre il processo alla Tappa al Giro d’Italia dal 1998 al 2000. Nel suo curriculum anche una quindicina di libri, trasmissioni come “Tele Sogni” e la direzione della redazione cultura della terza rete.