Disponibile il secondo video sulla collezione archeologica di Palazzo Valentini

La Città metropolitana di Roma Capitale continua ad aprire le porte della cultura andando avanti, in questo secondo video, sempre realizzato da archeologi e ricercatori interni all’ente, con l’approfondimento e la scoperta della collezione archeologica che è esposta e visibile negli spazi della sede istituzionale della Città metropolitana, Palazzo Valentini. La collezione, nella consistenza acquisita insieme al Palazzo nel passaggio dalla famiglia del banchiere Valentini alla Provincia di Roma, restituisce tratti di storia non solo per i soggetti che rappresenta, ma anche per la storia di come i reperti artistici e le statue sono arrivati fino ad oggi.
Il video è disponibile qui:

“E’ significativo che il valore dell’opera, al tempo del ‘testamento’ del banchiere Valentini, fosse dato più dalla sua bellezza e completezza che non dalla sua datazione storica. Questo ci fa riflettere sul senso dell’arte come messaggio complesso e senza tempo, che attraversa epoche e sintetizza periodi. La traccia che oggi resta nella materia è viva anche oggi e ci racconta una storia che noi – come istituzione pubblica – abbiamo il dovere di trasmettere, valorizzare, diffondere. Ecco dunque che con convinzione apriamo le porte del Palazzo, esso stesso patrimonio storico e artistico della città, e offriamo a tutti, sebbene oggi ancora virtualmente, uno sguardo consapevole e uno scorcio sulla ricchezza che rende unica Roma e la sua storia”. Il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale, Teresa Maria Zotta.