12 Aprile 2024
Cultura e Società

Conoscere persone e fare incontri a Roma ai tempi del coronavirus

Dopo la fase di lockdown, il coronavirus continua a influenzare lo stile di vita di tutti. A subirne le sorti sono soprattutto gli amanti della movida romana che, con la stretta su fruizione e accesso nei locali pubblici, si vedono impossibilitati a fare nuove conoscenze all’insegna del divertimento.

Il rispetto delle norme è fondamentale per arginare la diffusione del Covid-19, ma è altrettanto importante non smettere mai di ampliare la propria rete di conoscenze.

Se ritieni impossibile fare nuovi incontri a Roma ai tempi del coronavirus, ti basterà leggere questo articolo per cambiare idea e renderti conto di come, sfruttando i canali giusti, i tuoi social si arricchiranno presto di nuovi e interessanti contatti.

Conoscere persone e fare incontri con i social network e le app di messaggistica

L’obbligo di indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza sono dei limiti necessari imposti alla libertà di comunicare e interagire con gli altri.

A soccorrere tutti coloro che non possono fare a meno di entrare in contatto con altre persone, giunge la tecnologia che, con la telecomunicazione, fornisce strumenti indispensabili per ampliare la propria rete social.

Gli strumenti in questione possono essere ordinati in due grandi gruppi a seconda che si tratti di social network o di applicazioni di Instant Messaging (IM). La prima categoria ha imposto il proprio dominio sulle comunicazioni digitali per un bel po’ di tempo.

Il numero di utenti iscritti era più amplio e facilmente rintracciabile tramite ricerche mirate. Senza contare che i social network sono gestibili attraverso il browser su qualunque dispositivo in possesso di una connessione dati o WiFi (cosa che, invece, non sempre è possibile per le app).

Il secondo gruppo, invece, nonostante abbia faticato a imporsi sul mercato – soprattutto occidentale –, è riuscito a trovare il favore del pubblico digitale andando a potenziare i servizi di social networking.

Tale connubio si è reso possibile sfruttando le comunicazioni in tempo reale, facilitando il trasferimento di file e utilizzando periferiche esterne come webcam e microfoni per relazionarsi in modo del tutto nuovo.

Lo sviluppo di social network e app IM ha iniziato a procedere di pari passo a partire dal secondo decennio del nuovo millennio, con l’introduzione di WhatsApp, Facebook Messenger, Kik, Line, Telegram, Instagram, Twitter e tanti altri.

Rispetto al passato, è cambiato soprattutto il modo di fare il login per l’accesso: non necessariamente legati a un PC o a un notebook, diventava possibile usare indifferentemente social e app anche su dispositivi mobili, facilitando la possibilità di fare nuove conoscenze.

Conoscere persone e fare incontri a Roma su siti d’incontri online

Lo sviluppo digitale ha consentito di accorciare le distanze fisiche tra gli utenti tramite social network e applicazioni di messaggistica. Tuttavia, questo non significa che basta avere questi strumenti per entrare in contatto con chiunque.

Sia i social sia le app per la comunicazione istantanea, presentano alcuni limiti. Infatti, un utente, per poter essere contattato, deve essere registrato sulla piattaforma social. Per le app IM, invece, è possibile contattare qualcuno solo se si conosce il suo numero di cellulare o il nick che utilizza.

Molte applicazioni mettono a disposizione la possibilità di geolocalizzarsi. In questo caso, se sei di Roma, basterà renderti visibile per vedere chi è nelle vicinanze.

Si tratta, in verità, di un sistema un po’ superato che, nonostante renda possibile scambiare due chiacchiere con chi è nei dintorni, spesso genera sospetto, diffidenza o comunque disinteresse verso alcune richieste.

E allora, come si possono conoscere persone e fare incontri a Roma ai tempi del coronavirus?Fin ora abbiamo parlato solo di social network e applicazioni, lasciando per ultima una fonte inesauribile di opportunità. Stiamo parlando dei siti d’incontri online.

Nonostante la loro massiccia presenza sul web, soltanto pochi di essi riescono a soddisfare pienamente le ambizioni di chi vi si iscrive. Tra questi pochi esempi, poi, ancor meno sono soggetti a crescita nel tempo e riescono a mantenere attiva la loro utenza.

Tra tutti i siti di dating online, quello che negli ultimi tempi sta crescendo a dismisura radicandosi su tutto il territorio romano è TrombamicaCercasi.com. Come suggerisce il nome stesso, si tratta di un portale interamente dedicato agli amanti della trombamicizia.

Per entrare a far parte di questa community è indispensabile la registrazione, semplice, gratuita e sicura.Uno dei vantaggi di registrarsi su TrombamicaCercasi.com è di poter entrare in contatto con tante ragazze, quando vuoi e dove vuoi.

Il portale, infatti, è organizzato per città. Quindi, se sei di Roma, ti basterà selezionare questa opzione per conoscere persone e fare incontri, anche in tempo di coronavirus.

L’iscrizione necessita di poche generalità e, dopo aver scelto l’Username, impostato la password e indicato un indirizzo mail necessario alla sola verifica dell’account, si potrà accedere direttamente alla bacheca di contatti romani iscritti su TrombamicaCercasi.com.

A questo punto, scorrendo la lista di profili interessati a una trombamicizia a Roma, sarà possibile visualizzare lo stato (offline o online) e interagire direttamente attraverso una serie di opzioni. Ad esempio, puoi aggiungere l’utente nella lista delle amicizie o fare l’occhiolino, in modo da far capire alla persona che sei interessato a lei. Inoltre, è possibile inviare una e-card, una cartolina digitale personalizzabile o entrare in direct attraverso una chat dedicata.

Come si può facilmente intuire, il sito non sfrutta il sistema del match che, quando presente, tende a rendere possibili le conversazioni solo con quei profili preventivamente collegati mediante algoritmo.

Su TrombamicaCercasi.com l’interazione tra utenti è illimitata e sfrutta le tecnologie più avanzate per conversare e flirtare in assoluta libertà e privacy totale.

Con Trombamica Cercasi, la Capitale non è più soltanto scrigno di antiche bellezze, ma anche punto di riferimento della ripartenza dopo il coronavirus.

Conoscere persone e fare incontri sul web con Scambio Contatti

Sono davvero in tanti gli utenti iscritti e attivi su questa piattaforma dedicata all’amicizia intima.Tuttavia, per fare nuove conoscenze a Roma durante il coronavirus, è possibile divulgare il proprio contatto social in modo da avere più visualizzazioni e contatti.

Uno strumento importante per raggiungere questo scopo è scambiocontatti.com che, come si può facilmente dedurre, intende semplificare lo scambio dei contatti.

Come? Mettendo a disposizione dell’utenza iscritta una bacheca geolocalizzata piena di annunci corredati da contatti di social network, nickname delle app di IM usate e anche di TrombamicaCercasi. Questo, in sintesi, significa poter pubblicizzare il proprio profilo gratuitamente tra tutti i contatti di Roma.Anche in tempi di pandemia, quindi, la tecnologia è in grado di fornire le soluzioni ideali per superare un problema. Social network e app si confermano, ancora una volta, strumenti da sfruttare per conoscere nuove persone a Roma.