Immobile non molla nella corsa scudetto

Nonostante il ko di Lecce, la Lazio può ancora coltivare il sogno scudetto. Immobile, ai microfoni di Sky Sport, ammette la situazione non facile ma non molla. “Abbiamo sofferto molto il ritorno in campo, soprattutto dal punto di vista mentale. Il momento è questo, ma non toglie nulla alla stagione straordinaria fatta fin qui. Ora dobbiamo solo cercare di concluderla nel migliore dei modi facendo più punti possibili. La resa per quanto riguarda lo scudetto? Fino a quando la matematica non ci condanna, ci facciamo il pensiero. Non deve essere un’ossessione, serve tranquillità. In questo momento non ce l’abbiamo. C’è da fare mea culpa, guardiamo alla prossima partita. Non riusciamo più a fare le cose di prima, fisicamente non stiamo bene. Ovvio che non potevamo essere gli stessi di prima, ma bisogna rimettersi in moto. Ripartiamo da quello che siamo riusciti a fare”.