Fonseca dopo il successo sul Verona: abbiamo vinto bene, potevamo chiuderla prima

È molto più sereno Paulo Fonseca dopo il successo della sua Roma con il Verona, terzo consecutivo dei giallorossi, ma non dimentica gli aspetti da migliorare nella sua squadra. “E’ sempre difficile giocare con squadre come il Verona” dice l’allenatore della Roma a Sky. “Abbiamo vinto bene, potevamo chiuderla prima, avendo avuto 6-7 occasioni, difensivamente non abbiamo rischiato, Pau Lopez non ha fatto praticamente nulla”.

Poi arriva un rimprovero per Zaniolo, entrato a metà della ripresa. “Deve fare di più per aiutare la squadra e oggi non l’ha fatto, deve capire che, quando entra, deve prima lavorare per la squadra. Non mi è piaciuto. Qui tutti devono lavorare per la squadra. Non sono soddisfatto del suo atteggiamento”. Nessun problema invece con Dzeko che, dopo il suo gol di testa, è sembrato scontento. “Sinceramente non l’ho visto così ho visto che ha aiutato la squadra quando era in difficoltà”. Poi elogia Kolarov, che ha giocato nella difesa a tre. “Mi è piaciuto molto, si può ripetere anche in futuro”.