4 Ottobre 2023
Cultura e SocietàSport

La Lazio gioca per Immobile e lui conquista la scarpa d’oro

L’ultimo italiano a conquistare la scarpa d’oro stato Francesco Totti. Ora Ciro Immobile scrive un’altra pagina di storia. La Lazio gioca per Immobile e lui centra il traguardo. Ora i suoi compagni hanno un altro obiettivo: portare il suo bomber al record di 36 gol in campionato di Higuain.

Al 14’ Ciro scalda i motori dal limite, poi al 17’ inverte i ruoli e serve l’assist a Correa per l’1-0 dopo una stretta combinazione in area. La squadra di Inzaghi comanda e sfiora il raddoppio sia con Luis Alberto, sia con Immobile che trova la risposta di Andrenacci. Ad inizio ripresa non fioccano le occasioni per la Lazio, molto più sotto ritmo, ma nel finale Immobile prima si divora il gol, poi lo realizza all’83’ segnando il 35° centro in A e andando a +1 su Lewandowski e a +4 su Ronaldo. La traversa di Luis Alberto a porta vuota e il riflesso di Andrenacci su Immobile sono gli ultimi sussulti con la Lazio che vince 2-0 sul Brescia e aggancia l’Atalanta al terzo posto.