Siti non aams VS aams: quali scegliere?

È innegabile quanto, anche all’interno del panorama del Gambling italiano, il gioco d’azzardo online sia ormai un vero e proprio cavallo di battaglia per tuttigli amanti del settore.

Anche in Italia, infatti, sono sempre più numerosi gli utenti che si lasciano affascinare dalla ricchezza e dalla comodità offerte dai più popolari siti di gioco online.

Non è difficile comprendere le ragioni di questo fenomeno: il settore del Gambling online offre davvero un’opzione per tutti i gusti, sia per quanto riguarda le Scommesse che i giochi da Casinò.

A fare la differenza sono poi anche il fatto di poter giocare in ogni momento senza rinunciare al comfort di casa propria e il fatto di avere migliaia di opzioni semplicemente a portata di click.

È sufficiente passare pochi minuti ad esplorare il mondo del Gioco d’azzardo nel Web per accorgersi della vastità e varietà di questo panorama, per cui sorge immediatamente una domanda: come orientarsi? Quali opzioni scegliere?

Una prima caratteristica fondamentale da tenere in considerazione per i giocatori italiani è quella del possesso di una licenza aams.

Che cos’è una licenza AAMS?

Per licenza aams altro non si intende che una licenza regolarmente rilasciata dallo Stato Italiano ai gestori di gioco d’azzardo; si tratta di un’autorizzazione piuttosto difficile da conseguire e per la quale vanno rispettati numerosi parametri, pertanto rappresenta anche un’ottima garanzia di sicurezza e qualità per il consumatore.

Cosa si intende, invece, per siti non-aams?

Con questa definizione si indicano, per comodità, tutti quei siti di gioco d’azzardo che non possiedono una licenza regolarmente rilasciata dallo Stato Italiano ma da altri Stati esteri come, ad esempio,Curacao, Malta, Cipro o Gibilterra (per citare solo gli esempi più famosi).

Ci teniamo a specificare, tuttavia, che nella gran parte dei casi si tratta comunque di siti assolutamente sicuri e che si impegnano ad assicurare ai propri utenti livelli di sicurezza ottimali.

Nonostante non siano provvisti di una licenza italiana tuttavia questi siti non pongono particolari limitazioni ai giocatori provenienti dal Bel Paese: nel corso degli ultimi anni, infatti, sono sempre più numerosi gli utenti italiani che, saturi del panorama del Gambling nostrano che, nel suo complesso, rimane piuttosto tradizionale, si stanno affidando alle piattaforme non aams proprio perché attirati dalla freschezza e grandissima varietà di opzioni che i gestori esteri sono in grado di offrire.

Perché scegliere un sito non-aams?

La lista dei vantaggi offerti dalle piattaforme straniere è sicuramente molto lunga e molti giocatori italiani se ne sono certamente già accorti!

Un primo vantaggio è quello delle quote più elevate: la gran parte dei Bookmaker non aams offre, infatti, delle quote molto più vantaggiose di quelle che potreste ottenere iscrivendovi alle piattaforme con licenza italiana e, come è ben noto, partire da una posizione favorevole è un elemento chiave per un’esperienza di betting di successo.

Un altro vantaggio da non trascurare è l’offerta di un palinsesto ricco di opzioni rare e di nicchia sia per il mondo degli sport che per quello dei giochi da Casinò; sulle migliori piattaforme estere potreste trovare, ad esempio, mercato di scommessa su importanti campionati sportivi stranieri che sono, invece, trascurati da gran parte delle aziende di Gambling italiane.

Numerosi gestori non aams offrono, inoltre, requisiti di puntata davvero bassi e non impongono limiti massimi di vincita, entrambe caratteristiche che giocano a favore dell’utente e del suo guadagno personale.

Conclusione di siti non aams vs aams

Non bisogna trascurare, in conclusione, che le piattaforme non-aams, oltre ad essere completamente affidabili e sicure, molto spesso offrono promozioni e bonus davvero invitanti e che contribuiscono, nel complesso, ad offrire agli utenti un’esperienza di Gambling di piena soddisfazione.