Sant’Agostino patrono di Ostia: l’omaggio del segretario dell’Assemblea Capitolina Davide Bordoni

“Come cittadino devoto e in qualità di Segretario dell’Assemblea Capitolina ho reso omaggio alla statua del nostro Santo presso i giardini del X Municipio. Una ricorrenza a cui tengo particolarmente, istituita durante la mia presidenza nel Municipio. I tanti cittadini presenti anche quest’anno alla commemorazione sono la dimostrazione di come il territorio abbia bisogno di momenti di aggregazione in cui la comunità possa riconoscersi e ritrovare i suoi valori. C’è una storia particolare, di emozioni e ricordi, dietro alla Statua di Sant’Agostino che ricevette la benedizione dell’allora Cardinale Ratzinger. Nelle “Confessioni” grande spazio viene dato al periodo lidense della vita del santo che ci ricorda come già nell’antichità il nostro territorio fosse un centro importante per la cultura e la religione”.

“Ringraziamo Don Roberto Visier, della 26esima prefettura di Ostia, diocesi ecclesiastica di Roma, per aver portato la Santa Bendizione alla statua, molto significativa la sua lettura di una preghiera di Giovanni Paolo II a Sant’Agostino dove si esorta a costruire, con la forza che proviene da Dio, la “città” a misura dell’uomo. Un augurio di speranza in questo difficile momento storico per tutto il X Municipio e la città di Roma”. Così il consigliere di Roma Capitale Davide Bordoni, segretario d’Aula in Assemblea Capitolina.