23 Febbraio 2024
Cultura e SocietàSport

Atalanta-Lazio 1-3: sorpasso ad alta quota giocando bene

Che Lazio! Straordinaria vittoria di forza e carattere! La squadra di Inzaghi batte l’Atalanta 3-1 prendendosi una rivincita dopo l’eliminazione di mercoledì dalla Coppa Italia proprio ad opera dei bergamaschi. Decisive le marcature di Marusic, Correa e Muriqi, che consentono alla Lazio di superare i nerazzurri in classifica prendendosi il quarto posto, a pari merito con la Roma impegnata stasera con il Verona.

Vano per la Dea il gol di Pasalic. I biancocelesti la sbloccano subito con una perla di Marusic, che riceve e dalla distanza lascia partire un destro a giro mortifero per Gollini. Il 2-0 laziale arriva ad inizio secondo tempo con Correa, lanciato a rete da un colpo di testa di Immobile e letale nel saltare Gollini e depositare dentro la palla del raddoppio. Gasp prova a mischiare le carte inserendo forze fresche, ma i risultati non si vedono.

La Dea rimane aggrappata alla gara e a 10’ dalla fine riapre il discorso con il tap-in di Pasalic, che mette dentro a porta vuota dopo un palo colpito da Muriel. La Lazio non si spaventa e una manciata di minuti più tardi chiude trovando il 3-1 con Muriqi su assist di Pereira.