15 Aprile 2024
Cultura e Società

Anime Gemelle

Come le persone appartenenti allo stesso gruppo sanguigno sono le uniche che possano donare il loro sangue a chi è vittima di un incidente, così anche un’anima può soccorrerne un’altra solo se non è diversa da questa, se la sua concezione del mondo è la stessa, se tra loro esiste una parentela spirituale.”  Questa citazione di Sándor Márai ben descrive che cosa sono le anime gemelle: due anime legate da una parentela spirituale. 

Le anime gemelle sono da sempre associate all’amore: troverò la mia anima gemella? Sarò in grado di riconoscerla? Ce ne sarà una destinata a me?

Queste domande, molto comuni, fanno ben capire quanto poco si sappia delle anime gemelle. Moltissime persone sentono il bisogno, specialmente in periodi di crisi, di arginare addirittura con la magia rossa un problema sentimentale. Spesso si chiedono come mai, pur avendo trovato la persona affine, la relazione non va. Capiamoci un po’ meglio circa il concetto di anime karmiche o gemelle.

In realtà le anime gemelle sono più di una, ognuno di noi non ha  quindi un’unica anima gemella ma può avere più anime gemelle che può  incontrare  nel corso della sua vita e non obbligatoriamente per instaurare una relazione d’amore.

Domandarsi se si troverà l’anima gemella è di per sé una domanda errata: l’anima gemella non si trova cercandola o desiderandola, ma si incontra quando è il momento giusto, e non siamo certo noi a decidere quando sarà questo momento. 

L’incontro potrebbe essere anche brevissimo, ma sicuramente avrà un senso nella nostra vita, lascerà il segno, ci insegnerà qualcosa. Oppure potrebbe essere l’incontro con la persona con la quale trascorreremo l’intera vita: potremo sposare la nostra anima gemella, ma non è detto che avvenga.

L’anima gemella può essere tante cose per noi: può essere un partner ma anche un amico, un collega, una persona con la quale abbiamo un rapporto particolare, con la quale sentiamo di avere un’affinità speciale. 

Riconoscere la propria anima gemella è una cosa che viene naturale. Gli incontri tra anime gemelle sono incontri speciali, e, seppur inizialmente si possa non percepirne l’importanza, il tempo ci darà modo di capire se quella che abbiamo incontrato è la nostra, una nostra, anima gemella.  

Negli incontri tra anime gemelle è  molto comune avere la sensazione di conoscere da sempre una persona che, in realtà, si è appena conosciuta, è facile trovarsi a parlare per ore pur non avendo alcun interesse in comune. 

L’anima gemella è quella persona capace di elevare  le nostre frequenze energetiche e portarci ad uno stato di consapevolezza superiore.

Le anime gemelle sono coloro che danno lezioni di vita ed alle quali noi, a nostra volta,  diamo lezioni di vita, sono coloro con le quali intraprendiamo un percorso fatto di esperienze, di condivisione, di positività. L’anima gemella ti leva dalle situazioni difficili, è colei che alla quale ricorriamo quando abbiamo un problema, è quella che ti guarda dentro e ti aiuta ad andare avanti. 

L’anima gemella ti fa sentire a casa, riesce a farti sentire a tuo agio tanto che con lei non si ha bisogno di fingere, tanto con lei si può essere sé stessi, forse questo è proprio ciò che più del resto ci consente di capire che, si, quella che abbiamo davanti è proprio la nostra anima gemella.