In casa Lazio infortuni per Fares, appena rientrato, e Lazzari

Fuori a testa alta dalla Champions. La Lazio perde 1-2 in casa del Bayern. Un risultato che sommato all’1-4 di Roma, certifica quanto già si sapeva in fase di sorteggio: era quasi impossibile passare il turno contro la corazzata tedesca.

Ora l’Itali non ha squadre nelle prime otto d’Europa. Non succedeva dal 2015-2016. Dopo l’Inter nel girone eliminatorio, negli ottavi sono uscite anche Juve, Atalanta e Lazio.

Ma la squadra di Inzaghi esce a testa alta. E anche con due infortuni. Tra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo, la Lazio perde due calciatori. A Fares cede il ginocchio. Preoccupano però le urla di dolore di Lazzari per un infortunio alla mano.