La Roma a un passo dalla probabile semifinale con il Manchester

Wow! La Roma sbanca la Cruijff Arena e tiene alta la bandiera italiana, ultima rimasta in Europa a difendere i colori italiani. Reti di Klaassen, Pellegrini e Ibanez nel finale. L’andata finisce 2-1 per i giallorossi, un risultato pesantissimo in vista del ritorno a Roma.

A fare la differenza il maggiore tasso di esperienza della Roma. I giallorossi di Fonseca ora sono a un passo dalla semifinale di Europa League molto probabilmente contro il Manchester United, vittorioso a Granada.

La Roma, sotto per un errore di Mancini dopo un passaggio corto di Diawara, sembrano persi ad inizio gara. All’8’ un fallo di Ibanez su Tadic, al limite dell’area, manda il serbo sul dischetto, il cui tiro viene respinto da Lopez. L’Ajax a questo punto sembra stordito. Pellegrini approfitta segnando su punizione, complice Scherpen. La Roma ci crede. Sul fine della gara arriva il colpaccio. Su angolo battuto da Pellegrini, Klaassen devia di testa sui piedi di Ibanez, capace di sparare un missile all’incrocio che chiude la sfida.