Farmacap resta pubblica: Jacopo Marzetti nuovo Commissario straordinario

L’Azienda Farmasociosanitaria Capitolina Farmacap resterà pubblica. La Giunta Capitolina, con apposita delibera, ha stabilito la prosecuzione del periodo di Commissariamento dell’Azienda Speciale. Verrà poi predisposto e organizzato quanto occorre per eseguire il progetto di riorganizzazione di Farmacap nell’ambito del piano di razionalizzazione delle partecipate di Roma Capitale.

Per Farmacap è previsto infatti uno scorporo del ramo che svolge prevalentemente politiche sociali, dandogli la veste giuridica più idonea di natura pubblica. E, invece, una aggregazione del settore Farmacie con altri soggetti che svolgono servizi per il benessere culturale e sociale dei cittadini di Roma Capitale, mantenendo il carattere pubblico della partecipazione.

Con altra ordinanza la sindaca di Roma Virginia Raggi ha nominato Jacopo Marzetti nuovo Commissario straordinario della Farmacap, con i poteri del Presidente e del Consiglio di Amministrazione.

Avvocato con laurea in Giurisprudenza, laurea in Scienze Politiche e Dottorato di Ricerca in Diritto Amministrativo Europeo e dell’Ambiente, Jacopo Marzetti è stato commissario governativo di numerose attività. Nel 2016 è diventato Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Lazio, ruolo che ricopre da cinque anni.

Al Commissario verrà anche assegnato il compito di formulare, entro 30 giorni dall’approvazione del progetto di razionalizzazione da parte dei competenti organi dell’Amministrazione Capitolina, un apposito cronoprogramma da sottoporre all’approvazione della Giunta Capitolina, nel quale verranno esplicitate le attività e i tempi di esecuzione di tale progetto.

“Vi sarà il massimo impegno al fine di garantire la natura pubblica di Farmacap, attraverso la razionalizzazione dei costi e il mantenimento dei livelli occupazionali. Sono sicura che l’avvocato Marzetti ricoprirà con impegno e professionalità il nuovo incarico di Commissario straordinario di Farmacap. Grazie alla sua competenza e alla sua preparazione contribuirà certamente al raggiungimento dei risultati previsti per il rilancio dell’azienda”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.