Time Out incorona Roma come la capitale più sporca del pianeta

Un triste primato per la Città. Secondo la rivista Time Out è Roma è la città più sporca del mondo. Lo scrive il giornalista americano Will Geason, citando il sondaggio a cura della famosa rivista di viaggi britannica. Nei primi tre posti di questa classifica negativa, subito dopo Roma, ci sono Bangkok e New York. Roma può vantare un nuovo primato negativo.

Il sondaggio della rivista Time Out arriva in piena emergenza rifiuti. Il giornalista Geason, della redazione newyorkese di Time Out, commenta i risultati di un’ampia indagine. Tra i tanti temi proposti agli intervistati, tra cui ristoranti e vita notturna, la rivista si è concentrata su spazi verdi e sostenibilità. Il verdetto vede Roma messa male. All’incirca il 55% degli intervistati ha definito “sporca” anche New York. La percentuale cresce notevolmente per Roma.