Progetti per la tranvia TVA affidati a “la Sapienza”

Il Dipartimento Mobilità e Trasporti di Roma Capitale ha affidato alla Facoltà di Architettura dell’Università ‘La Sapienza’ lo studio e la ricerca di nuove soluzioni progettuali per la valorizzazione della tratta Piazza della Repubblica – Ponte Vittorio, nell’ambito della realizzazione della nuova Tranvia TVA, Termini Vaticano Aurelio. Lo studio affidato all’Università riguarda la ridefinizione dell’assetto di alcuni degli assi viari interessati dalla tranvia, in special modo per via Nazionale e Corso Vittorio, con l’obiettivo di armonizzare la nuova infrastruttura al progetto complessivo di riqualificazione che tenga conto di tutte le peculiarità architettoniche, storico-culturali, infrastrutturali, di mobilità e commerciali dell’area. I Municipi, i comitati e le associazioni dei residenti e dei commercianti saranno coinvolti nel percorso progettuale per garantire che il nuovo assetto viario valorizzi gli esercizi commerciali e le attività storico culturali tutelando, al contempo, la pedonalità dell’area, la qualità dello spazio pubblico e le condizioni di sicurezza stradale.