Cosa sono gli occhiali da riposo e qual’è la loro funzione?

Far riposare la vista con la giusta montatura da vista

Si vuole etichettare con la dicitura occhiale da riposo tutte le lenti che hanno come caratteristica tecnica, quella di correggere alcune imperfezioni visive, anche se non è indispensabile un loro utilizzo continuativo. Questa tipologia di occhiale ha uno scopo defaticante quando si è davanti a un device elettronico come il pc, tablet o semplicemente quando si guarda la tv. Gli occhiali da riposo vengono spesso utilizzati per allontanare eventuali effetti negativi ad una prolungata esposizione davanti agli schermi elettronici o durante una prolungata lettura di un libro.

Gli effetti collaterali più comuni nelle persone che non indossano questa tipologia i occhiali, si possono racchiudere in punti:

  • Nausea
  • Mal di testa
  • Dolore agli occhi
  • Fastidio della luce

Questi sono i sintomi più comuni nel mancato utilizzo di una lente da riposo ma si possono evidenziare ulteriori problemi, come la sindrome computer vision. Per ovviare a questi disturbi si ricorre a una lente correttiva, che la lo scopo di far riposare l’occhio quando è esposto continuamente ai fattori di rischio sopra citati. Per riuscire pienamente nel suo scopo, l’occhiale deve essere indossato a seguito di una visita oculistica, che permetterà di capire il reale difetto visivo e lavorare le lenti per tale mancanza.

Cosa sono gli occhiali da riposo?

Come abbiamo accennato nel paragrafo precedente l’occhiale da riposo ha lo scopo di proteggere l’occhio durante lunghe esposizioni a dispositivi elettronici e dunque hanno lo scopo di andare incontro a chi riscontra dolore o fastidio all’occhio. Dunque questa tipologia di montature da vista possono essere graduati per le persone che necessitano di una correzione visiva ( ad esempio le persone che soffrono di ipermetropia ) e possono essere lenti non graduate, per tutte le persone che vogliono proteggere i propri occhi dalla luce intensiva degli schermi elettronici.

Quali lenti utilizzare quando si è per molto tempo davanti uno schermo elettronico?

Per le persone che per lavoro o per piacere trascorrono molte ore davanti a un monitor, non è consigliabile l’utilizzo di occhiali da lettura, anche se è di largo consumo questa situazione, perché grazie alla tecnologia nel campo visivo, sono state create le lenti office.

La caratteristica delle lenti office risiede nella loro visione nitida sia da vicino che da lontano. Caratteristiche che permette di non avere eventuali mal di testa dovuto all’utilizzo di lenti da lettura, quando si passa dalla visione dello schermo, alla visione al di fuori dello schermo. Quando si indossa l’occhiale da riposo e lo sguardo passa velocemente da un monitor a un oggetto più lontano, di fatto si esercita uno sforzo dell’occhio con la conseguenza dell’insorgenza del mal di testa.

Occhiali da riposo e relativi prezzi

Ormai in commercio esistono diversi modelli e diversi Brand che propongono occhiali da riposo, con la conseguenza logica, di poter trovare tariffari molto diversificati. Negli ultimi anni, come del resto quasi tutto il commercio, si è ampiamente spostato nel web e quindi molte persone grazie anche all’ampia scelta di modelli e di prezzi, acquistano occhiali da vista online. Noi abbiamo preso ad esempio il centro ottico di Centocelle che oltre ad essere un centro attivo nella capitale da più di 50 anni è divenuto anche il punto di riferimento nel web.

Abbiamo voluto inserire un link a questo sito, perché il nostro quotidiano è una finestra online su Roma e dunque lo scopo è quello di dare a tutti i romani la possibilità di poter acquistare online o direttamente nel punto fisico per constatare la qualità del centro ed eventualmente lasciare un commento a questo articolo per aiutare anche altri lettori del quotidiano conosci Roma.

Come è possibile constatare sul sito ufficiale di ottica di Centocelle si varia da poche decine di euro, fino ad arrivare e cifre più importanti per l’acquisto di un occhiale da riposo ma vi consigliamo anche di guardare altri e-commerce per la scelta del giusto occhiale. La citazione non vuole essere una pubblicità ma è stato un piacere e un dovere, perché questo articolo nasce grazie all’ausilio del Sig. Valerio Di Castro che ci ha delucidato sul significato e l’utilizzo dell’occhiale da riposo.