Roma simbolo dell’E–Prix: accordo fino al 2025

La città di Roma è “simbolo dell’E–Prix”. Lo scrive su facebook il sindaco Virginia Raggi. Il primo cittadino annuncia di avere prolungato gli accordi fino al 2025 come sede della tappa italiana del Campionato ABB FIA Formula E.

“Uno dei grandi eventi che ha segnato maggiormente la nostra città in questi ultimi anni è senza dubbio la Formula E la cui tappa dello scorso 4 Aprile è stata annullata a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Quando usciremo da questa situazione dovremo ripartire con più forza. Roma sarà pronta – afferma il sindaco – a questa sfida che vede la Capitale simbolo della competizione di monoposto elettriche fino al 2025”.

La sottoscrizione di questo accordo, approvato in Giunta capitolina, comporterà importanti investimenti nel tessuto urbano, rendendo “ancora più solida la nostra collaborazione con partner di prestigio. Un contratto che siamo sicuri offrirà numerosi benefici a tutti i romani e che aiuterà nella ripartenza in questa situazione difficile. Roma, che si conferma ancora una volta polo di attrazione per i Grandi Eventi, è orgogliosa di poter ospitare l’E -Prix, un evento sportivo che si contraddistingue per sostenibilità e innovazione tecnologica e che ha raccolto, nel corso di questi anni, una risposta entusiasta da parte dei cittadini”.