Pubblicato il documentario 100 volte Fellini realizzato dal Rotary Club Viterbo e Rotary Club Civitavecchia

A Natale è stato pubblicato il documentario “100 volte Fellini” realizzato dal Rotary Club Viterbo e Rotary Club Civitavecchia, dedicato al grande cineasta riminese nell’anno del centenario dalla nascita. Un progetto patrocinato e finanziato dal Comune di Viterbo, Assessorato alla cultura nell’ambito dell’iniziativa Natale in streaming 2020.

Arriva quindi nei giorni delle feste il documentario che presenta le testimonianze, i racconti di lavoro e di vita, le emozioni vissute insieme al Maestro direttamente da colleghi, artisti e appassionati di cinema. La figura del regista verrà presentata al pubblico attraverso le collezioni private costituite da inediti, straordinari materiali di archivi privati messi a disposizione, come quelli di GianTito Burchiellaro, eccellenza della scenografia italiana che collaborò con Fellini in film come Casanova e Giulietta degli Spiriti, per la prima volta fruibili in un percorso che restituisce tutta la magia dell’ “onirico” felliniano; si racconta poi il lato ludico del regista attraverso bozzetti, disegni e caricature realizzati dal Maestro, conservati nella collezione privata di Leo Catozzo; scene dei backstage provenienti dall’archivio Baglivo restituiscono il Fellini dietro le quinte. Infine la visione onirica verrà analizzata dal dottor Pierluigi Innocenti (SonnoRem), che sfogliando il prezioso volume che raccoglie i bozzetti realizzati al risveglio dal grande Federico ne evidenzia il significato e l’importanza.

“100 volte Fellini” apre virtualmente le sue porte per una passeggiata all’interno del mondo felliniano accompagnati dai racconti di Antonello Ricci, in veste di narratore.
Il video è pubblicato al seguente link

Nei prossimi giorni seguiranno aggiornamenti relativi al concorso dedicato agli studenti del Liceo Artistico Orioli e alla collaborazione con l’Università della Tuscia.