Lazio-Fiorentina 1-0. Sarri: grande prova di Luis Alberto, Cataldi diventerà importante per il calcio italiano

È soddisfatto mister Maurizio Sarri per la prestazione della Lazio contro la Fiorentina. “Abbiamo fatto la più bella partita della stagione, anche meglio di quelle con la Roma o con l’Inter. Seria, di grande applicazione difensiva. Dopo aver sbagliato una partita come quella di Verona in maniera così totale il livello di nervosismo poteva essere alto. Dopo il gol la mente si è liberata e i calciatori hanno giocato più liberi. Oggi volevamo avere grande palleggio, un rischio calcolato, e avevamo preparato la partita per decentrare il loro difensore centrale”. Così il mister commenta la vittoria per 1-0 contro la Fiorentina.

“Luis Alberto ha fatto una grande partita, di grande dinamismo. Cataldi, invece, è un ragazzo straordinario e può diventarlo anche a livello tecnico. Leiva è molto più bravo nella fase difensiva, è chiaro che però fa più fatica a giocare più partite consecutive e Cataldi per noi, ora, è fondamentale. È già importante, sta migliorando e se continua così diventerà importante per noi e per tutto il calcio italiano”, ha concluso l’allenatore della Lazio.