Supplettive Roma 1. Alle urne solo l’11,33% degli aventi diritto, vince Cecilia D’Elia

Anonima competizione elettorale a Roma 1 dove alle urne sono andati solo l’11,33% degli aventi diritto. Alle 23 di domenica hanno votato solo 21.010 cittadini su 185.394. Alle precedenti suppletive, del marzo 2020, votò il 17,66%.

Una vittoria dimezzata ma comunque sufficiente per Cecilia D’Elia che si aggiudica le suppletive nel collegio Roma 1, per l’elezione di un nuovo deputato dopo che Roberto Gualtieri ha lasciato il seggio in seguito all’elezione come sindaco della Capitale. D’Elia ha ottenuto 12.401 voti, il 59,4% delle preferenze.

Deludente il risultato della forzista Simonetta Matone che si ferma al 22,4%, mentre Valerio Casini di Italia Viva guadagna la terza posizione con il 12,9%. Beatrice Gamberini (Potere al popolo) ottiene 676 preferenze (3,2%) e chiude Lorenzo Vanni con l’1,9%.