Lazio-Inter 3-1. Sarri: speriamo che la rosa più ampia ci aiuti a evitare certi cali

Il 3-1 inflitto all’Inter ha fatto vedere una Lazio da big, ma Sarri sa che servono più partite come queste per arrivare in alto. “Stiamo dando buoni segnali, gestiamo bene le difficoltà, siamo più ordinati e compatti. Poi quando emerge la qualità dei nostri giocatori offensivi possiamo battere chiunque. Il nostro problema è sempre stato la mancanza di continuità. I cambi decisivi? L’intensità del loro centrocampo mi pareva in calo, quindi potevo mettere due giocatori leggeri ma molto tecnici come Pedro e Luis Alberto. Sull’assenza di continuità credo che prevalga l’aspetto mentale, l’anno corso non sempre dopo le partite europee siamo riusciti a ricaricarci mentalmente, è l’aspetto che incide di più”.

“Quest’anno abbiamo una rosa più vasta, cambieremo di più tra un impegno e l’altro. E speriamo chele difficoltà che accusavamo dopo le partite di Coppa dipendessero dalla rosa più corta, anche se non ne sono convintissimo”.