Pretty Solero sale sul palco, si spoglia e si tocca nelle parti intime

Se cercava notorietà l’ha certamente ottenuta “esibendosi” sul palco di Rock in Roma. Come riferisce Il Messaggero il rapper romano Pretty Solero è salito sul palco e si è prima spogliato e poi toccato le parti intime.

La sicurezza è stata costretta ad intervenire per allontanarlo dal pubblico. L’artista sarà denunciato dall’organizzazione per una serie di reati, tra questi quello di atti osceni in luogo pubblico. Solero, 26 anni, Michael Sean Loria, era ospite della serata di Ketama126 come lui esponente della Love Gang. Il cantante – scrive il quotidiano romano –  “si era presentato nel backstage in evidente stato di alterazione psicofisica, come documentano anche le stories di Instagram. Ma mai nessuno avrebbe immaginato che sarebbe arrivato a spogliarsi e a perdere la testa in quel modo. Perché dopo il suo blitz, si sono registrati dieci minuti di follia: lui avrebbe sputato contro un addetto alla sicurezza e ne avrebbe colpito un altro con una testata”.

Una volta allontanato dal concerto, Solero ha iniziato a lanciare una serie di accuse contro l’organizzazione, fornendo una sua ricostruzione dei fatti. “Un buttafuori ha messo le mani in faccia alla ragazza con la quale stavo – ha sostenuto – E’ scoppiata una rissa. Mi hanno minacciato. Ho avuto voglia di uccidere. Non ho la pistola ma la rimedio facilmente, a casa mia per esempio. Mi hanno chiuso in 10 in una stanza, minacciandomi, dopo che ho difeso una ragazza che è stata schiaffeggiata”.

Gli organizzatori, da parte loro, si sono subito mossi per interrompere quel fuori programma. Solero ha rimosso tutte le stories. Nei giorni scorsi al rapper era stata sospesa per due mesi la patente. A febbraio i Carabinieri di Trastevere, durante un controllo, lo avevano trovato in possesso di un piccolo quantitativo di droga e, quindi, lo avevano segnalato alla Prefettura. A Trastevere, in particolare a San Calisto, Solero trascorre quasi tutte le notti. Qualche tempo fa, è venuto alle mani con un turista, e ha mostrato su Instagram l’occhio nero. In un altro video, si è scagliato contro la presenza dei Carabinieri, in piazza San Calisto. Insomma un cantante noto, quantomeno per le sue intemperanze. E di cui certamente si spera in futuro di sentirne parlare solo per la sua musica.