Maschera di carnevale sul volto rapinatore semina il panico alle Poste di Centocelle

Terrore alle Poste di Centocelle. Un rapinatore con una maschera di carnevale sul volto e in mano una pistola ha seminato il panico. Terrorizzati i clienti in fila, rimasti immobili mentre il rapinatore metteva a segno il colpo.

Il malvivente mascherato è entrato alle Poste martedì in tarda mattinata. Nonostante le grandi vetrate che affacciano sulla strada, nessuno si è accorto di quanto stesse accadendo nell’ufficio. Il ladro non ha perso tempo e ha subito minacciato un dipendente facendosi consegnare le banconote.

Poi la fuga a piedi. Modesto il bottino. Il rapinatore avrebbe rubato all’incirca 200 euro in banconote di piccolo taglio, ma l’entità del bottino è ancora da verificare. Quando la Polizia è arrivata sul posto ha trovato i clienti e i dipendenti scossi. Del ladro invece nessuna traccia. Per le strade del quartiere è iniziata la caccia all’uomo, al momento infruttuosa.