Romani sempre più amanti dell’opzione sex phone

Tanti romani durante la fase di confinamento hanno riscoperto l’opzione sex phone, per non perdere l’intimità e tenere viva la passione. Una scelta adottata in attesa di rivedersi ma che per molti è diventata una riscoperta ed una passione vera e propria. Il sex phone non è mai tramontato, nonostante l’era digitale e del web. Anzi il web ha dato un impulso al settore, basti notare il successo di portali dedicati come www.tel69.it.

L’emergenza pandemica ha avuto numerose ripercussioni sulla vita di tutti i giorni dei romani e di milioni di persone nel mondo. Tra le altre conseguenze l’astinenza dal sesso, soprattutto se si tratta di rapporti non stabili, ovvero di persone conviventi o coniugate. Ancora oggi, nonostante le restrizioni siano state allentate, rimangono tante precauzioni. Le coppie di fidanzati, di coloro che non convivono, devono attendersi a dei comportamenti di prevenzione, misure anti contagio necessarie a sconfiggere il virus. Nonostante ci sia oggi la possibilità di incontrarsi per ovvie motivazioni è sconsigliato fare l’amore. Per quanto tempo ancora bisognerà tenere delle precauzioni è troppo presto per dirlo. Molti hanno quindi optato per il sesso telefonico anche se è vero che altrettanti hanno scelto l’autoerotismo ed in particolare la masturbazione. Fare sesso telefonico è stata però la scelta più praticata. Anche dopo l’allentamento delle misure restrittive si è registrata una crescita del fenomeno.

La separazione con il distanziamento sociale non è stata un’opzione preventivata. Tutto è avvenuto all’improvviso e per ragioni totalmente esterne alla propria volontà . Pertanto tante persone hanno la sensazione di trovarsi sospesi in una bolla temporale indefinita in cui si vivono sentimenti di attesa e di angoscia. Non sapere, temere un nemico ignoto, altera il senso di controllo con cui si conduce la propria vita, soprattutto relazionale, creando un senso di minaccia e di allerta. Sono aumentate le persone alle prese con un forte stress. La socialità limitata e la privazione del contatto fisico hanno acuito difficoltà relazionali pregresse, sia grandi sia piccole. Una moltitudine di persone si è rivolta agli spazi virtuali, sfruttando le classiche ed intramontabili hot line, per allentare la tensione e avere momenti di libero sfogo della sessualità.

La possibilità del sesso telefonico è stata gettonatissima e molte persone si sono messe alla ricerca, soprattutto online, dei consigli per iniziare a farlo con tanto di info pratica per i neofiti che, vista la condizione attuale, stanno considerando di avvicinarsi a questa pratica. La ricerca del piacere rientra indubbiamente tra i bisogni umani, per molti è primaria. L’opzione del sex phone è diventata la più praticata schizzando in cima alle tendenze del momento.