Sinergia con la Fipav per ampliare l’offerta sportiva nel territorio metropolitano di Roma

Conclusi i primi due bandi per la valorizzazione di 4 aree interne alle scuole della Città Metropolitana di Roma Capitale per la costruzione di nuovi impianti sportivi polivalenti coperti di ultima generazione. Per altri due bandi si attendono i lavori delle commissioni e per altre proposte è già partita la fase istruttoria.

“Queste nuove palestre – sottolinea la Vice Sindaca di CMRC Teresa Zotta – amplieranno le possibilità per gli studenti di praticare l’educazione motoria in strutture nuove ed in maggior sicurezza, raddoppiando gli spazi disponibili in ogni scuola. Il pomeriggio gli impianti – per il tramite delle società concessionarie – si apriranno al territorio potenziando notevolmente i Centri Sportivi della Città Metropolitana, al cui interno, sarà possibile la pratica sportiva amatoriale ed agonistica a prezzi calmierati. Voglio ringraziare le associazioni promotrici dei progetti per il loro entusiasmo e lo spirito imprenditoriale, la FIPAV che ha effettuato un importante lavoro di coordinamento e l’Istituto per il Credito Sportivo per aver supportato le Associazioni Sportive”.