La Lazio, nonostante tante occasioni create, esce sconfitta: il Napoli aggancia il Milan

Il Napoli aggancia il Milan in vetta rendendo amara la domenica sera della Lazio. La squadra di Sarri, nonostante tante occasioni create, esce sconfitta dalla sfida dell’Olimpico. I biancocelesti avevano trovato il pareggio con Pedro nel finale, poi il gol di Fabian Ruiz a pochi secondi dal triplice fischio.

“Se pensiamo al fatto che pochi mesi fa per noi il Napoli era ingiocabile, i passi avanti sono evidenti” afferma mister Sarri. Per il tecnico l’obiettivo sarà “fare il meglio possibile, continuare a crescere dal punto di vista del gioco espresso e iniziare a leggere meglio le situazioni per trasformare la prestazione in risultati”.

L’allenatore della Lazio analizza la sconfitta con il Napoli e guarda avanti. “Siamo stati lucidi, ma dobbiamo fare un passo in più. Dobbiamo leggere meglio alcune fasi della partita e portare a casa qualche risultato in più. Forse c’è un po’ di sfortuna, ma è importante creare le occasioni. È frustrante perdere in una situazione che era facilmente gestibile. Queste prestazioni devono essere coronate dal risultato. Un altro difetto è che quando prendiamo un gol abbiamo dieci minuti di sbandamento. Poi ci riprendiamo, ma dobbiamo evitare quello sbandamento”.