Lutto nel cinema: Er Patata trovato senza vita nella sua abitazione in zona piazza Bologna

Amici e colleghi in queste ore sono in lacrime per la prematura scomparsa dell’attore Roberto Brunetti. L’artista di 55 anni, più noto come “Er Patata”, è stato rinvenuto senza vita ieri sera nel suo appartamento in zona piazza Bologna. La compagna, che non lo sentiva da qualche tempo, preoccupata ha dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, Polizia e 118. Ma il popolare attore romano era già morto.

Esclusa la morte violenta. L’appartamento di Roberto Brunetti è stato trovato in ordine sul corpo. Sul corpo del cinquantenne non ci sarebbero evidenti segni di violenza. L’esame autoptico potrà dare le informazioni certe sulle cause del decesso.

“Er Patata” deve la sua notorietà ad alcuni film di grande successo come Romanzo Criminale, la pellicola ispirata al libro sulla Banda della Magliana e diretta da Michele Placido, dove Brunetti interpreta il ruolo di Aldo Buffoni, il malvivente ucciso da Freddo (Kim Rossi Stuart) perché colpevole di aver tenuto per sé gli incassi della droga. “Er Patata”, a lungo compagno dell’attrice Monica Scattini (scomparsa nel 2015), ha anche recitato in Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni e in Paparazzi di Neri Parenti.