Nuovi corsi permetteranno ai giovani di coordinare attività in ogni ambito sportivo

“Lo sport sta tornando ad essere protagonista nei nostri territori. L’intuizione della nuova legge regionale sul testo unico dello sport, riordina in maniera omogenea la pratica delle attività motorie e gli strumenti per agevolare ogni disciplina affinché anche la collaborazione e l’interazione con le altre Istituzioni possa creare ancora più benefici in questo settore. L’occasione che ci ha dato l’Istituto “Iemolo” ci fornisce anche lo spunto per rimarcare l’importanza della formazione con nuovi corsi che permetteranno ai giovani di coordinare attività in ogni ambito sportivo. La filiera politico istituzionale tra Roma Capitale, Città metropolitana e Regione Lazio, servirà a rafforzare, non solo il sostegno economico agli eventi, ma garantire uniformità di azioni per far marciare questo ambito che esce provato dalla crisi pandemica di questi anni. Le linee guida tracciate dal Sindaco Roberto Gualtieri vanno in questo senso e sono sicuro che avranno benefici immediati nel breve periodo”. È quanto dichiara in una nota stampa Daniele Parrucci, Consigliere Delegato alle Politiche della Formazione CMRC.