Lazio-Bologna 2-1. Sarri: dobbiamo stare al livello di Immobile

Mister Sarri elogia i suoi ragazzi dopo il successo 2-1 contro il Bologna. “Ho detto loro a fine primo tempo di stare dentro alla partita. Dal punto di vista tattico, abbiamo improvvisato troppo, dovremmo provare a stare tutti al livello di Immobile. Cancellieri mi è piaciuto, è stato partecipe del gioco”.

Uno dei tormentoni della Lazio è il futuro di Luis Alberto, al centro del mercato. Lo spagnolo è entrato a partita in corso. “L’ho visto bene, perché è entrato per fare un lavoro che non è tanto nelle sue caratteristiche. Era importante che tenesse la posizione davanti alla difesa per permettere di salire a Milinkovic, lo ha fatto molto bene”. Uno dei migliori in campo è stato Lazzari che “sta migliorando di giorno in giorno” secondo l’allenatore.

La Lazio si gode questo avvio di campionato con tre punti. “Sembrava una partita stregata, ma siamo rimasti dentro la partita e pian piano l’abbiamo messa a posto” ha detto Maurizio Sarri a Sky Sport. “Abbiamo fatto 96 minuti in inferiorità numerica, dopo l’espulsione di Maximiliano. Giocando con 33 gradi nella prima di campionato non era scontato arrivare fino in fondo”.