Salernitana-Roma 0-1. Mourinho: mi è piaciuta la maturità della squadra, anche se potevamo segnare più gol

La Roma di José Mourinho ha giocato un’ottima partita a Salerno, anche se avrebbe potuto chiudere i conti prima. “Mi è piaciuto tutto della squadra. Ovviamente mi piacerebbe di più stare tranquillo, vincere 3, 4 o 5 a zero, ma mi è anche piaciuto vedere una squadra che ha avuto la maturità di gestire questo risultato. Di solito queste partite finiscono male o soffrendo, ma questa volta non è successo. Perché la gente che è entrata non era gente per ‘uccidere’ ma per gestire, come Matic, Wjinaldum. Non siamo il Manchester City o il Liverpool, per non parlare di squadre italiane che anche lo fanno, che possiamo far entrare qualcuno per uccidere il match. Questa Salernitana è diversa dall’anno scorso, ha più talento, hanno giocato due calciatori arrivati questa settimana, posso immaginare tra qualche settimana con più lavoro quanto miglioreranno”.

Mou elogia Dybala e Zaniolo. Per loro complimenti. “Potreste dire che Dybala e Zaniolo potevano fare due o tre gol, ma per me sono stati entrambi straordinari”.