Romano di 82 anni muore in vacanza a Fermo

Si trovava in vacanza con la sua famiglia nel fermano quando è morto un turista romano di 82 anni. M.L. della provincia di Roma era appena arrivato a Marina Palmense.

Con il camper era ospite nel campeggio Johnny della località balneare. Proprio nello specchio di mare antistante la spiaggia libera si è consumata la tragedia attorno all’ora di pranzo. Era da poco entrato in acqua, vicinissimo alla riva, quando è stato colpito da un improvviso malore. Una volta riportato a terra è scattata la richiesta di soccorso. Sul posto la centrale operativa del 118 di Ascoli Piceno ha inviato i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio e l’automedica.

I sanitari hanno provato in ogni modo a rianimare il pensionato ma per lui non c’era ormai più nulla da fare. A seguito di un arresto cardiaco il suo cuore ha cessato di battere. Sul posto anche i militari del Circomare di Porto San Giorgio per tutti i rilievi di rito e le comunicazioni all’autorità giudiziaria.